Fagioli cannellini BIO 500g
  • Fagioli cannellini BIO 500g

Fagioli cannellini di Caggiano BIO 500g

Rif: Tds1050  -  Sole di Cajani

        

Fagioli cannellini dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

4,50 €
Tasse incluse IVA IT 4%
Quantità
Disponibile

Aggiungi alla lista dei desideri

Tds1050

Scheda tecnica

Biologico Si
Vegan Ok No
Gluten Free No
Raw Food No

Riferimenti Specifici

Recensioni

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

Scrivi la tua recensione

Fagioli cannellini di Caggiano BIO 500g

        

Fagioli cannellini dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Scrivi la tua recensione

16 altri prodotti della stessa categoria:
Rif: Tds2013  -  Palumbo

Fagioli nostrani biologici tipici del territorio della Val Fortore, al confine tra Campania, Puglia e Molise. Di colore bianco brillante, il seme è di piccole dimensioni, la tipologia è una via di mezzo tra il cannellino ed il tondino ed è da individuare, molto probabilmente, come il Fagiolo bianco di Montefalcone inserito dalla Regione Campania tra i “prodotti tradizionali”. Le coltivazioni si trovano a circa 700 metri s.l.m. tra colline coperte dì vigneti, uliveti e frutteti, che dominano la vallata del fiume Fortore.

I fagioli nostrani, coltivati in questo ambiente, acquisiscono particolare sapidità e sono particolarmente predisposti per la cottura.

Anteprima
Rif: Tds1053  -  Sole di Cajani

        

Fagioli tabaccara dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Anteprima
Rif: Tds1990  -  Palumbo

Cicerchie biologiche coltivate a San Bartolomeo in Galdo (BN), il comune più grande della Val Fortore, al confine tra Campania, Puglia e Molise. Le coltivazioni si trovano a circa 700 metri s.l.m. tra colline coperte dì vigneti, uliveti e frutteti, che dominano la vallata del fiume Fortore.

Anteprima
Rif: Tds2015  -  Palumbo

Lenticchie verdi piccole biologiche coltivate a San Bartolomeo in Galdo (BN), il comune più grande della Val Fortore, al confine tra Campania, Puglia e Molise. Le coltivazioni si trovano a circa 700 metri s.l.m. tra colline coperte dì vigneti, uliveti e frutteti, che dominano la vallata del fiume Fortore.
Offrono un apporto importante di proteine vegetali e ferro.

Anteprima
Rif: Tds1056  -  Sole di Cajani

        

Fagioli neri dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Anteprima
Rif: Tds0544  -  Il Fagiolo D'Oro

      

Le TUVAGLIEDDE sono tra le varietà più pregiate tra i Fagioli di Sarconi, sia per la rapidità di cottura che per la quasi assenza di buccia dopo la cottura.

E' un fagiolo rampicante, con il seme dalla forma tondo-ovoidale, che si distingue per le screziature marroni o nere che spiccano sul bianco. Si presta alla realizzazione di svariati piatti.

I Fagioli di Sarconi sono delle delizie per il palato, ricchi di proteine, fibre, vitamine, ma soprattutto buonissimi, particolarmente apprezzati per la loro buccia estremamente sottile e per la cottura "a prima acqua", grazie alla quale assumono quell'inconfondibile gusto che li rende unici.

Nel 1996 il fagiolo di Sarconi ha ricevuto il marchio I.G.P. da parte dell'Unione Europea. 

Unica conf. 500g.

Anteprima
Rif: Tds1051  -  Sole di Cajani

        

Fagioli borlotti dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Anteprima
Rif: Tds1995  -  Palumbo

Fagioli neri biologici coltivati a San Bartolomeo in Galdo (BN), il comune più grande della Val Fortore, al confine tra Campania, Puglia e Molise. Le coltivazioni si trovano a circa 700 metri s.l.m. tra colline coperte dì vigneti, uliveti e frutteti, che dominano la vallata del fiume Fortore.

Fagioli neri sono ad alto contenuto di ferro, calcio, vitamina B e acido folico, sali minerali e il magnesio, fosforo e manganese. La presenza dell’alto contenuto di fibre fa sì che siano ottimi per favorire la digestione e prevenire la stipsi.

Anteprima
Rif: Tds2122  -  Palumbo

Lenticchie nere BIO del Fortore 500g

Anteprima
Rif: Tds1048  -  Sole di Cajani

        

Ceci bianchi dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano-SA).

Anteprima
Rif: Tds1055  -  Sole di Cajani

        

Fagioli "con l'occhio" dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Anteprima
Rif: Tds0065  -  Bioland

Bioland.png   

Ceci biologici prodotti dall'Azienda Bioland (Gravina di Puglia - BA). 


Anteprima
Rif: Tds1052  -  Sole di Cajani

        

Fagioli coco bianco dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Anteprima
Rif: Tds1988  -  Palumbo

Lenticchie verdi piccole biologiche coltivate a San Bartolomeo in Galdo (BN), il comune più grande della Val Fortore, al confine tra Campania, Puglia e Molise. Le coltivazioni si trovano a circa 700 metri s.l.m. tra colline coperte dì vigneti, uliveti e frutteti, che dominano la vallata del fiume Fortore.

Offrono un apporto importante di proteine vegetali e ferro.

Anteprima
Rif: Tds1993  -  Palumbo

Fagioli nostrani biologici tipici del territorio della Val Fortore, al confine tra Campania, Puglia e Molise. Di colore bianco brillante, il seme è di piccole dimensioni, la tipologia è una via di mezzo tra il cannellino ed il tondino ed è da individuare, molto probabilmente, come il Fagiolo bianco di Montefalcone inserito dalla Regione Campania tra i “prodotti tradizionali”. Le coltivazioni si trovano a circa 700 metri s.l.m. tra colline coperte dì vigneti, uliveti e frutteti, che dominano la vallata del fiume Fortore.

I fagioli nostrani, coltivati in questo ambiente, acquisiscono particolare sapidità e sono particolarmente predisposti per la cottura.

Anteprima
Rif: Tds0558  -  Il Fagiolo D'Oro

      

Il Fagiolo di Sarconi CANNELLINO si riconosce per la sua forma cilindrica, allungata.

I colori di questo ecotipo variano dal bianco uniforme al bianco con macchie rosso violacee o nere.

E' ottimo sia con la pasta che come contorno.

Nel 1996 il fagiolo di Sarconi ha ricevuto il marchio I.G.P. da parte dell'Unione Europea. 

Unica confezione sottovuoto: 500g.

Anteprima
I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:
Rif: Tds0727

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura che associa il gusto della frutta di stagione Siciliana alle proprietà nutrienti della frutta secca. Abbinamento gustoso e sano per una esperienza sensoriale davvero unica.

Anteprima
Rif: Tds0403

FattoriaDellaMandorla1.png   

Mandorle di Toritto sgusciate, da cultivar autoctona “Filippo Cea”. Caratterizzate da semi fragranti, dolci e dalle straordinarie caratteristiche aromatiche. Ricche di proteine, carboidrati, vitamina E e minerali, sono naturalmente prive di glutine, soia e lattosio. 

Anteprima
Rif: Tds0417

FattoriaDellaMandorla1.png   

Snack salato nutriente e saporito, perfetto da aggiungere alle insalate e da gustare in qualsiasi momento della giornata. La mandorla alla curcuma ha un gusto dolce delicatamente speziato, dal profumo intenso e appena pungente. I benefici della curcuma, noti fin dalla medicina ayurvedica e confermati dalla scienza, comprendono spiccate proprietà antiossidanti, antidolorifiche e antitumorali.

Anteprima
Rif: Tds0179

larocca.jpg      foglionina_bio.jpg

Pomodorini in salsa 580cc, coltivati e trasformati dall'Azienda Agricola Borgo La Rocca.

Anteprima
Rif: Tds1057

        

Lenticchie nere confezionate dall'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Anteprima
Rif: Tds0842

Melauro.png      Di_Sicilia_1.png

Miele completo benefico per le vie respiratorie, ottimo dolcificante. Prodotto in Sicilia.

Anteprima
Rif: Tds0847

Melauro.png      

E' particolarmente indicato per poppanti e bambini, disintossicante del fegato, regolatore dell'intestino, antinfiammatorio dell' apparato respiratorio. La sua ricchezza in levulosio lo rende tollerabile, in piccole dosi, dai diabetici.

Anteprima
Rif: Tds0843

Melauro.png      Di_Sicilia_1.png

Miele vitaminico, calmante nei casi di insonnia, nervosismo e di emicrania, leggermente astringente. Mescolato con tè ghiacciato è un ottimo dissetante. Prodotto in Sicilia.

Anteprima