Logo_1.pngCoop. Sprigioniamo Sapori
Ragusa (RG)

Ente certificatore: ICEA

foglionina_bio.jpg

SICILIA

Vai allo Shop

“Quando stare dietro le sbarre diventa un'impresa!”


La cooperativa Sprigioniamo Sapori opera all’interno della Casa Circondariale di Ragusa, con un laboratorio di produzione di torroni e di altri prodotti dolciari a base di mandorle, miele, pistacchi e nocciole, tutte materie prime di eccellenza, tipiche del territorio siciliano.

La dolcezza e il piacere aumentano quando il torrone e le creme spalmabili sono fatti con un ingrediente aggiuntivo, il bene sociale. Creare un ambiente positivo e accogliente di lavoro è uno degli obiettivi primari della cooperativa sociale Sprigioniamo i Sapori, che nasce nel 2013 in continuità dal progetto di reinserimento sociale “Rompete le righe”, finanziato dal Fondo sociale europeo.

Dentro ognuna delle bontà realizzate è racchiuso un valore aggiunto, rappresentato da una storia di vita, da un percorso di rinascita e riscatto sociale di chi, attraverso il lavoro, crea dei prodotti ottimi, riqualificando al tempo stesso anche il proprio futuro. È questa l’economia che fa bene alle persone, un’economia sana in cui si produce, valorizzando sia il territorio che le persone.

Noi di Terre di Sud abbiamo avuto il piacere di confrontarci con Giuseppe, che assieme a Pino, Andrea, Maria e Giovanni è la mente, il braccio ed il cuore della cooperativa, persone eccezionali che credono nel lavoro come mezzo terapeutico per i detenuti. Lavorare all'interno del laboratorio di pasticceria nel carcere di Ragusa permette a chi è recluso di acquisire una nuova dignità personale e competenze professionali che saranno utili una volta scontata la pena per potersi inserire nel mercato del lavoro.

I detenuti “lavoratori” si alternano al laboratorio, così un numero maggiore di detenuti viene introdotto a questa professione e trova nel lavoro un modo per “evadere” dalla monotonia della reclusione. La turnazione prevede che ogni sei mesi ci siano persone nuove che apprendono l’arte della pasticceria da un maestro pasticcere in un clima di lavoro positivo e accogliente.

La cooperativa aderisce all’agricoltura biologica (Certificato ICEA).

Qualità, tradizione e versatilità: sono queste le parole chiave che caratterizzano i prodotti di Sprigioniamo i sapori. La cooperativa privilegia i prodotti d’agricoltura biologica e tipici della tradizione siciliana, come mandorle, pistacchi, nocciole.

La lavorazione artigianale permette di mantenere inalterate le proprietà delle materie prime. I torroncini e gli altri prodotti dolciari sono stati apprezzati anche alla fiera Fa’ la Cosa Giusta di Milano e anche grazie alle vendite di questi eccellenti prodotti è stato possibile ristrutturare il laboratorio per poter allargare la gamma di prodotti e creare occasione di lavoro e formazione per un maggior numero di detenuti.