Terre di Sud

prodotti

TERRE DI SUD nasce in Campania, nel 2016, con l'intento di promuovere il consumo e la conoscenza dei prodotti biologici locali del Sud Italia, attraverso la creazione di sinergie tra produttori, rivenditori e consumatori, presenti sul territorio.

Il nostro lavoro parte dall'incontro con i contadini e dall'ascolto delle loro esperienze, di come con fatica, dedizione e sapiente artigianalità sfidano, ogni giorno, i meccanismi di un mercato sempre più omologante, facendosi portavoci di un biologico che è soprattutto sinonimo di benessere equo e di vita sana.

Il confronto continuo con le piccole ma efficienti realtà aziendali del Mezzogiorno, ci permette di avere una conoscenza dettagliata di come nascono i loro prodotti e di poterne poi raccontare l'eccellenza a quanti lavorano nelle botteghe, nei negozi specializzati, nei ristoranti e anche ai consumatori finali, per rafforzare la coscienza-conoscenza critica di tutti i cittadini rispetto alla filiera di produzione del cibo che mangiamo.

Le Idee

Salute, cura, equità ed ecologia. Condividiamo l'idea che l'agricoltura biologica debba abbracciare tutti questi principi, sottraendosi alle possibili distorsioni legate alle logiche di mercato.

Coltivare secondo i metodi dell'agricoltura biologica, evitando l'uso indiscriminato di farmaci sintetici, diserbanti, pesticidi, OGM e concimi chimici, significa preservare la biodiversità, prendersi cura della fertilità della terra e difendere la salute di tutti gli esseri viventi.

Anche la scelta di promuovere prodotti biologici coltivati da aziende locali di medie e piccole dimensioni è legata a due motivi fondamentali:

fogliolinarafforzare l'intrinseco valore ecologico dei prodotti biologici, evitando che percorrano migliaia di chilometri prima di arrivare sulle nostre tavole, con grande dispendio di energia ed emissione di sostanze inquinanti;

fogliolinasostenere il lavoro di quegli agricoltori che quotidianamente sono impegnati nel recupero delle radici del proprio territorio attraverso la cura di semi e frutti antichi, adattati al clima e al suolo locali, che conservano intatte le originarie caratteristiche organolettiche e nutrizionali.

La Rete

i

Poco alla volta, è cresciuto il numero di produttori, rivenditori e consumatori che hanno condiviso le nostre idee, aderendo con entusiasmo al progetto e dando vita ad una rete locale che non ha bisogno di rigide regole scritte per funzionare ma si basa, semplicemente, sul rispetto dei reciproci ruoli ed esigenze all'interno della stessa.

Un risultato per noi importante, che ci ha invogliato a credere nella possibilità di sviluppare un modello di economia alternativa e più etica, attraverso nuove forme di cooperazione.

In quest'ottica si inserisce la creazione della presente piattaforma online, che ci auguriamo possa diventare uno strumento utile a quanti desiderino conoscere più da vicino le Terre di Sud.