Melauro.pngPisani
Viggiano (PZ)

Ente certificatore: ICEA

foglionina_bio.jpg

BASILICATA

Vai allo Shop

“Perchè il vino si fa nella vigna!”

L’Azienda Agricola Pisani, ubicata nel comune di Viggiano, si trova in una splendida zona pianeggiante posta a 600 metri sul livello del mare, circondata da montagne innevate per gran parte dell'anno. I vigneti coprono una superficie di circa 20 ettari.

Abbiamo avuto il piacere di conoscere l’Azienda e di incontrare Francesco Pisani. E’ stato lui che ci ha accompagnati con garbo a respirare la storia della valle, parlandoci della tradizione musicale di Viggiano, degli antichi musici girovaghi e delle recenti attività di ricerche, spiegandoci come a Viggiano si siano strettamente intrecciate la cultura e la viticoltura del posto. Abbiamo viaggiato con lui lungo la via Herculia, e poi nel tempo, indietro fino a scoprire la storia dei semi di uva ritrovati negli scavi archeologici di Grumentum (a pochi chilometri dall’Azienda). Ci è sembrato chiaro che è solo passando attraverso la porta della storia e della cultura locale che si può percepire del tutto la bellezza di questi vigneti e assaporare appieno il gusto antico di questo vino.

Oggi la coltivazione dei vigneti dell’Azenda Pisani viene realizzata adottando tecniche agronomiche e di difesa fitosanitaria, nel più ampio rispetto dell'ambiente e del consumatore perché, come dice Francesco: “il vino buono si fa nella vigna”, cioè l’uva deve essere curata, utilizzando le giuste tecniche e i terreni adatti, senza irrigazione e senza l’utilizzo di concimi chimici, poi la vinificazione avverrà nel modo più semplice e antico, senza pastorizzazione e senza bisogno di alcun tipo di correzione. I vini dell’Azienda sono prodotti utilizzando solo le proprie uve (Merlot - Cabernet - Malvasia di Basilicata) e adottando i classici sistemi di vinificazione in rosso e in bianco.

In oltre trent'anni di attività l'Azienda Agricola Biologica Pisani ed i suoi vini hanno ricevuto riconoscimenti di livello internazionale. Mettendo in mostra la qualità e la genuinità assoluta dei sui vini biologici, l'azienda ha contribuito a far conoscere la Basilicata, la Val d'Agri ed i suoi vitigni autoctoni, come la DOC “Terre dell'Alta Val d'Agri”. I vini prodotti “Rosso Basilicata”, Rosso Basilicata “Concerto” e “Bianco Basilicata” sono Biologici e ad Indicazione Geografica Tipica.

L'Azienda aderisce fin dal 1987 al programma di lotta guidata dal Dipartimento Agricoltura della Regione Basilicata e dal 1992 produce le uve con metodo biologico AIAB certificato dal 1994.