Confettura di fichi bianchi del Cilento BIO 320g
  • Confettura di fichi bianchi del Cilento BIO 320g

Confettura di fichi bianchi del Cilento BIO 320g

Rif: Tds1024  -  San Felice

     

Confettura di frutta freschissima realizzata esclusivamente con Fico Bianco del Cilento, coltivato direttamente dall'Azienda S.Felice di Cicerale (SA), nel cuore del Cilento. La quantità di zucchero di canna utilizzata è stata ridotta al minimo per esaltare il sapore di questo frutto unico. Filiera cortissima dalla terra al barattolo per una confettura artigianale che stupisce ad ogni assaggio. Ottima da abbinare a formaggi e yogurt.

INGREDIENTI: *fichi bianchi del Cilento DOP, *zucchero di canna. *Da agricoltura biologica

6,90 €
Tasse incluse IVA IT 10%
Quantità
Disponibile

Aggiungi alla lista dei desideri

L'Azienda S.Felice possiede circa 150 piante di Fico Bianco del Cilento DOP, che tratta con la massima cura, per la realizzazione di confetture e fichi secchi.

Tds1024

Scheda tecnica

Biologico Si

Riferimenti Specifici

Recensioni

Non ci sono recensioni dei clienti per il momento.

Scrivi la tua recensione

Confettura di fichi bianchi del Cilento BIO 320g

     

Confettura di frutta freschissima realizzata esclusivamente con Fico Bianco del Cilento, coltivato direttamente dall'Azienda S.Felice di Cicerale (SA), nel cuore del Cilento. La quantità di zucchero di canna utilizzata è stata ridotta al minimo per esaltare il sapore di questo frutto unico. Filiera cortissima dalla terra al barattolo per una confettura artigianale che stupisce ad ogni assaggio. Ottima da abbinare a formaggi e yogurt.

INGREDIENTI: *fichi bianchi del Cilento DOP, *zucchero di canna. *Da agricoltura biologica

Scrivi la tua recensione

16 altri prodotti della stessa categoria:
Rif: Tds0909  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Ottima da abbinare a caprini, taleggio, ricotta fresca e formaggi alle erbe.

Anteprima
Rif: Tds1243  -  Al di là dei sogni

Confettura di fragole e limoni della linea bio della "Fattoria dei Sogni".

Confettura realizzata dalla Cooperativa Sociale "Al di là dei sogni" che dal 2008 gestisce il bene confiscato "Alberto Varone", situato a Maiano di Sessa Aurunca, nall'alto Casertano, dove grazie alle attività dell'agricoltura sociale i soggetti appartenenti a “fasce deboli” trovano nuovi percorsi di vita.

Ingredienti: fragole(68,98%), zucchero di canna(24,12%), succo di limone(5,52 %), bucce di limone(1,38%).

Anteprima
Rif: Tds1257  -  San Felice

   

Confettura di frutta freschissima realizzata con zucchero di canna biologico dall'Azienda S.Felice di Cicerale (SA), nel cuore del Cilento. Filiera cortissima dalla terra al barattolo per una confettura artigianale che stupisce ad ogni assaggio. Ottima da abbinare a formaggi e yogurt.

INGREDIENTI: *kumquat, *zucchero di canna. *Da agricoltura biologica

Anteprima
Rif: Tds0918  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Anteprima
Rif: Tds0916  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Anteprima
Rif: Tds0721  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Anteprima
Rif: Tds0935  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Ottima con i formaggi caprini.

Anteprima
Rif: Tds0722  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Il suo gusto dolce viene ravvivato se servita con formaggi ben stagionati come quello di fossa e il parmigiano e con formaggi semi stagionati ed erborinati. Ottima anche con prodotti saporiti come la ricotta di pecora, il pecorino romano, il provolone affumicato, fontina, gorgonzola, brie e crescenza.

Anteprima
Rif: Tds0895  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata munualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non deneturarne le proprietà organolettiche. 

Anteprima
Rif: Tds0917  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Ottima con caciotte dolci o piccanti e simili.

Anteprima
Rif: Tds0927  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata munualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non deneturarne le proprietà organolettiche. 

Anteprima
Rif: Tds0934  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche. 

Ottima da abbinare con il formaggio brie.

Anteprima
Rif: Tds0472  -  Al di là dei sogni

Al-di-la-dei-sogni.png   fogliolina

Confettura di mela Annurca della linea doc della "Fattoria dei Sogni".

Confettura realizzata dalla Cooperativa Sociale "Al di là dei sogni" che dal 2008 gestisce il bene confiscato "Alberto Varone", situato a Maiano di Sessa Aurunca, nall'alto Casertano, dove grazie alle attività dell'agricoltura sociale i soggetti appartenenti a “fasce deboli” trovano nuovi percorsi di vita.

Ingredienti: mela Annurca, zucchero di canna, limone, vaniglia

Anteprima
Rif: Tds0915  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche.

Si sposa bene con tutti i formaggi di media stagionatura e formaggi erborinati, con il gorgonzola, la provola e la ricotta.

Anteprima
Rif: Tds0911  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Marmellata lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche.

Il suo gusto si sposa bene con latticini dolci come la ricotta vaccina e quella di pecora dal sapore più deciso.

Anteprima
Rif: Tds0723  -  Melauro

Melauro.png      Di_Sicilia_1.pngVEGANOK.png

Confettura lavorata con frutta di stagione Siciliana selezionata, sbucciata manualmente e cotta in Bull di concentrazione a bassa temperatura per non denaturarne le proprietà organolettiche.

Ottimo accompagnamento di molti formaggi come gli erborinati, i pecorini freschi, stagionati e piccanti, il parmigiano e il formaggio di fossa. Un abbinamento particolare è quello con i caprini e il brie. Si sposa bene anche con i formaggi a media stagionatura, con la crescenza e la ricotta fresca.

Anteprima
I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:
Rif: Tds2163

Ferrandina, storico comune della provincia di Matera, lega il suo nome alla Maiatica, vigorosa cultivar a duplice attitudine che si presta egregiamente tanto alla produzione di un delicatissimo olio extravergine di oliva, quanto a quella di olive da tavola denominate, appunto, olive infornate di Ferrandina.

L’oliva di Ferrandina è maiatica e la maiatica trova il suo habitat ideale solo nell’agro di Ferrandina: un binomio ormai indissolubile. Invano si è tentato di far radicare altrove questa cultivar con risultati altrettanto soddisfacenti. Tipica è l’oliva, ma tipico è anche il processo di trasformazione necessario per dare al prodotto finito le peculiari caratteristi organolettiche che lo caratterizzano e che ne hanno fatto una vera ricercatezza nel panorama delle olive da mensa, tanto da diventare un presidio Slow Food.

Specialità gastronomica apprezzata e ricercata, le olive infornate di Ferrandina sono il risultato della sapiente lavorazione della cultivar Maiatica secondo procedimenti che risalgono a tempi assai remoti. Con la sola aggiunta di sale sono un prodotto genuino tipico della Lucania, rinomato per il suo inconfondibile gusto. Custode dell’antica tradizione è il Frantoio Oleario “Giovanni Lacertosa” situato a Ferrandina, cuore di questa produzione olivicola.

“Le Mariannine” sono un alimento ideale per accompagnare salumi e formaggi stagionati e per caratterizzare insalate e piatti rustici. Squisite sono nelle insalate di arance, nelle zuppe di zucca gialla ed ancora con il baccalà in umido oppure condite con olio extravergine di oliva, aglio a pezzetti e scorza di arancia o limone grattugiata.

Anteprima
Rif: Tds2183

Amarafemmena (American IPA - Abv 6,5%):
Leggermente ambrata con un’esplosione di profumi resinosi, agrumati ed erbacei.
Una birra ad alta fermentazione secca, beverina e dissetante contraddistinta da un amaro deciso che accompagna la bevuta ad ogni sorso.

Anteprima
Rif: Tds1291

Melauro.png    Di_Sicilia_1.png  

Capperi delle Eolie sotto sale marino, di calibro 10/11 mm. Pregiati e saporiti.

Anteprima
Rif: Tds0311

ooo.jpg   

Filetti di tonno (pinna gialla) in olio extra vergine di oliva biologico, prodotti dall'Azienda Di Lucia - Roccadaspide (SA).

Anteprima
Rif: Tds0805

Melauro.png      

Miele particolarmente ricco di sali minerali, dalle proprietà sudorifere, espettoranti, stimolanti la circolazione del sangue. E' consigliato in caso di anemia, affaticamento, sovrappeso.

Anteprima
Rif: Tds1377

  Altromercato.png

Una selezione dei migliori cioccolati biologici Altromercato, cinque tavolette fondenti con ingredienti pregiati e accostamenti inediti che ti porteranno nel piacere puro di inebrianti fragranze e sapori. Contiene: Tavoletta di cioccolato Mascao Fondente Extra 85%. - Tavoletta di cioccolato Mascao Fondente Extra 70%. - Tavoletta di cioccolato Mascao Fondente Extra con fave di cacao. - Tavoletta di cioccolato Mascao Fondente Extra all'arancia. - Tavoletta di cioccolato Mascao Fondente Extra al melograno.

Anteprima
Rif: Tds0807

Melauro.png      Di_Sicilia_1.png

E' particolarmente indicato per poppanti e bambini, disintossicante del fegato, regolatore dell'intestino, antinfiammatorio dell' apparato respiratorio. La sua ricchezza in levulosio lo rende tollerabile, in piccole dosi, dai diabetici.

Anteprima
Rif: Tds1951

45% di nocciole e dolcificata con zucchero di barbabietola.

Anteprima
Potrebbe anche piacerti
Rif: Tds1017  -  San Felice

     

I ceci di Cicerale (Presidio Slow Food) sono un ecotipo locale molto pregiato. Coltivato dalla fine dell'900 in questa zona del Cilento, è l'elemento che dà il nome al Comune di “Cicerale” (nello stemma comunale di Cicerale compare la piantina del cece con la scritta in latino "Terra quae cicera alit" - la terra che il cece preferisce).

Coltivati con il metodo biologico, raccolti a mano e sgranati con il vecchio metodo, battendoli con i bastoni per distaccare i ceci. Si distinguono per le dimensioni piccole e la colorazione leggermente più scura degli altri ceci. Hanno ridottissima umidità e quindi grande resa.

Ottimi da mangiare "a zuppettella", cioè con l'olio extra vergine d'oliva fresco.

Prezzo
6,40 €
Anteprima
Rif: Tds1018  -  San Felice

     

I ceci di Cicerale (Presidio Slow Food) sono un ecotipo locale molto pregiato. Coltivato dalla fine dell'900 in questa zona del Cilento, è l'elemento che dà il nome al Comune di “Cicerale” (nello stemma comunale di Cicerale compare la piantina del cece con la scritta in latino "Terra quae cicera alit" - la terra che il cece preferisce).

Coltivati con il metodo biologico, raccolti a mano e sgranati con il vecchio metodo, battendoli con i bastoni per distaccare i ceci. Si distinguono per le dimensioni piccole e la colorazione leggermente più scura degli altri ceci. Hanno ridottissima umidità e quindi grande resa.

Ottimi da mangiare "a zuppettella", cioè con l'olio extra vergine d'oliva fresco.

Prezzo
4,70 €
Anteprima