Legumi secchi

Legumi secchi

Grid
List

Ci sono 33 prodotti.

Grid
List
Visualizzati 1-12 su 33 articoli

Filtri attivi

Rif: Tds0548

      

Il nome di questo ecotipo è da attribuire al suo inconfondibile colore, un verde chiaro più o meno intenso a seconda della zona di coltivazione.

Fagiolo nano dal seme tondo-ovoidale, è apprezzato per la delicatezza del gusto e per la buccia particolarmente tenera.

In cucina si sposa perfettamente con la pasta e con il riso, ma è adatto anche alla preparazione di squisite zuppe da solo o con l’aggiunta di carne, pesce o verdura.

Nel 1996 il fagiolo di Sarconi ha ricevuto il marchio I.G.P. da parte dell'Unione Europea. 

Unica confezione sottovuoto: 500g.

Prezzo
5,80 €
Anteprima
Rif: Tds0552

      

PRODUZIONE: 2016

Questo ecotipo si differenzia dagli altri fagioli di Sarconi per una piccola macchia rosso, nera o viola sull’ilo, un piccolo naso, da cui deriva il nome “NASEDDU”.

Fagiolo rampicante dal seme tondo ovoidale di colore bianco, è un ecotipo di rara eccellenza e prelibatezza, estremamente versatile in cucina.

Nel 1996 il fagiolo di Sarconi ha ricevuto il marchio I.G.P. da parte dell'Unione Europea. 

Unica confezione 500g.

Prezzo
5,80 €
Anteprima
Rif: Tds1017

     

I ceci di Cicerale (Presidio Slow Food) sono un ecotipo locale molto pregiato. Coltivato dalla fine dell'900 in questa zona del Cilento, è l'elemento che dà il nome al Comune di “Cicerale” (nello stemma comunale di Cicerale compare la piantina del cece con la scritta in latino "Terra quae cicera alit" - la terra che il cece preferisce).

Coltivati con il metodo biologico, raccolti a mano e sgranati con il vecchio metodo, battendoli con i bastoni per distaccare i ceci. Si distinguono per le dimensioni piccole e la colorazione leggermente più scura degli altri ceci. Hanno ridottissima umidità e quindi grande resa.

Ottimi da mangiare "a zuppettella", cioè con l'olio extra vergine d'oliva fresco.

Prezzo
6,10 €
Anteprima
Rif: Tds1018

     

I ceci di Cicerale (Presidio Slow Food) sono un ecotipo locale molto pregiato. Coltivato dalla fine dell'900 in questa zona del Cilento, è l'elemento che dà il nome al Comune di “Cicerale” (nello stemma comunale di Cicerale compare la piantina del cece con la scritta in latino "Terra quae cicera alit" - la terra che il cece preferisce).

Coltivati con il metodo biologico, raccolti a mano e sgranati con il vecchio metodo, battendoli con i bastoni per distaccare i ceci. Si distinguono per le dimensioni piccole e la colorazione leggermente più scura degli altri ceci. Hanno ridottissima umidità e quindi grande resa.

Ottimi da mangiare "a zuppettella", cioè con l'olio extra vergine d'oliva fresco.

Prezzo
4,40 €
Anteprima
Rif: Tds1260

Le cicerchie sono semi molto antichi, custoditi nel territorio di Cicerale assieme ai più conosciuti ceci.

Coltivati con il metodo biologico, raccolti a mano e sgranati con il vecchio metodo, battendoli con i bastoni per distaccare i semi. 

Ottimi da mangiare "a zuppettella", cioè con l'olio extra vergine d'oliva fresco.

Prezzo
3,50 €
Anteprima
Rif: Tds1048

        

Ceci bianchi dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano-SA).

Prezzo
3,80 €
Anteprima
Rif: Tds1050

        

Fagioli cannellini dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Prezzo
4,50 €
Anteprima
Rif: Tds1051

        

Fagioli borlotti dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Prezzo
5,20 €
Anteprima
Rif: Tds1052

        

Fagioli coco bianco dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Prezzo
6,70 €
Anteprima
Rif: Tds1053

        

Fagioli tabaccara dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Prezzo
4,50 €
Anteprima
Rif: Tds1055

        

Fagioli "con l'occhio" dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Prezzo
6,70 €
Anteprima
Rif: Tds1056

        

Fagioli neri dell'Azienda Sole di Cajani (Caggiano - SA).

Prezzo
4,50 €
Anteprima